• Caselle generali

      Caselle generali

      Scatole di distribuzione in magazzino, di dimensioni generali, flessibili nell'uso, idonee alle categorie di protezione.

      scatola personalizzata

      Scatole personalizzate

      Scatole di distribuzione su misura in una varietà di materiali, tipi e classificazioni.

      accessori principali

      Accessori

      Piastre di montaggio, serrature, rack, cavi, staffe... tutto per potenziare il tuo sistema di armadi.

  • Di

Come realizzare una scatola di derivazione elettrica

Condividere

Condividere

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Una scatola di derivazione elettrica è una delle installazioni più importanti che è possibile installare a casa o in azienda per motivi di sicurezza. Si tratta di una scatola che ospita tutti i principali cablaggi elettrici, fornendo un viale per la distribuzione ordinata dei fili in altre zone della casa o dell'edificio. Ma come sono fatti esattamente?

Se sei stato curioso di saperne di più su come vengono realizzate le scatole elettriche e come funzionano, quindi rimani mentre esploreremo il processo di costruzione, i materiali utilizzati e come viene utilizzato ogni tipo.

Materiali

Materiali di installazione
Fonte: abete rosso

Per iniziare con il processo, devi assemblare i materiali necessari per realizzare la scatola di derivazione elettrica. Per iniziare, dovrai raccogliere i seguenti articoli, che possono essere trovati in qualsiasi negozio di elettricità nella tua località.

Istruzioni

L'installazione di una scatola elettrica è qualcosa che chiunque capisca le basi dell'elettricità. Dopo aver raccolto tutti i materiali necessari sopra menzionati, utilizza i seguenti passaggi dettagliati per configurare la tua scatola elettrica che funzionerà in pochissimo tempo.

Passaggio 1: spegnere l'alimentazione principale

Potere principale
Fonte: abete rosso

Quando si ha a che fare con qualsiasi impianto elettrico, la prima cosa da fare è staccare l'alimentazione principale. Questo è per motivi di sicurezza poiché l'ultima cosa che vorresti è essere fulminato mentre cerchi di installare la tua scatola elettrica improvvisata.

Questo può essere fatto dal interruttore principale che si trova in casa. Se non riesci a individuarlo, trovalo e contatta il tuo appaltatore per ulteriore assistenza. Potrebbe costarti dei soldi in cambio, ma è sempre una buona idea utilizzare i servizi di un esperto se non sei sicuro di cosa fare quando hai a che fare con l'elettricità.

Passaggio 2: impostare la scatola

Allestimento della scatola
Fonte: abete rosso

A seconda del tipo di scatola che stai utilizzando, inizia a predisporre la scatola per l'installazione della scatola elettrica. Seleziona la casella per tutte le zappe necessarie attraverso le quali passeranno i fili. La maggior parte di solito viene fornita con i fori coperti da sottili alette che possono essere staccate. Una volta accertato che la scatola ha tutte le parti intatte, è giunto il momento di sistemare la cosa.

Passaggio 3: montare la scatola

Installazione della scatola di giunzione
Fonte: abete rosso

Trova un buon posto per la scatola che si trova lungo la linea elettrica principale. Questo può essere al chiuso o all'aperto. Una volta individuato il punto, inizia ad avvitare la scatola nel muro fino a quando non sei sicuro che sia ben salda. Prima di avvitare le cose, assicurarsi che i fili che si intende utilizzare passino attraverso gli appositi fori nella scatola elettrica per l'installazione successiva.

Passaggio 4: impostare i morsetti

Serraggio
Fonte: abete rosso

Con la scatola in posizione, inizia a disporre ordinatamente le scritte all'interno della scatola, assicurandoti che ognuna sia ben separata l'una dall'altra. Tutti i fili sono generalmente isolati, ma è utile avere una separazione dei fili per motivi di sicurezza e pulizia. Alcune scatole, soprattutto quelle metalliche, vengono fornite con i propri morsetti, ma se non li hanno, puoi inserirli tu stesso e fissare tutto in posizione.

Passaggio 5: fissare i cavi

Fissaggio dei fili
Fonte: abete rosso

Anche i fili e i cavi che passano attraverso i fori nella scatola devono essere fissati in posizione. Lasciarli in giro è ciò che rende la scatola troppo affollata, e questo aumenta le possibilità di cortocircuito nel caso in cui i fili si scoprano a un certo punto. Fissare tutti i fili utilizzando i morsetti contro le pareti. Assicurati solo di prestare attenzione durante il serraggio per evitare danni ai cavi.

Passaggio 6: unisci i fili

Copri i fili
Fonte: abete rosso

Con tutti i cavi in posizione, è giunto il momento di unire le estremità nude con le principali linee elettriche. Questo dovrebbe essere fatto una volta che tutti i cavi sono ben disposti e fissati. Inizia prima con i fili di terra; questi di solito si presentano sotto forma di isolamenti verdi. Successivamente, unisci i fili neutri; di solito vengono in bianco e infine si uniscono a quelli neri. Assicurarsi che ogni connessione sia tenuta saldamente con un connettore e ben coperta per evitare che eventuali fili attorcigliati entrino in contatto l'uno con l'altro. Questo è importante in quanto è l'unico modo per evitare di provocare incendi all'interno del quadro elettrico una volta inserita l'alimentazione principale.

Passaggio 7: finiscilo

Una scatola chiusa
Fonte: https://sc04.alicdn.com

Con tutti i fili collegati e ben coperti, è il momento di ripiegare tutto nella scatola ordinatamente. Questo può essere fatto utilizzando nastri adesivi o viti. Ci sono codici elettrici che si deve seguire quando si fa questo; pertanto, assicurati di avere familiarità con la maggior parte di essi per capire come farlo correttamente. Una volta che sei soddisfatto di tutto e di come appare, chiudi bene la scatola e riaccendi l'alimentazione principale.

Conclusione

In ogni impianto elettrico, una scatola elettrica è uno strumento molto importante che garantisce sicurezza e praticità quando si tratta di cablaggio. Esistono molti tipi di scatole che puoi utilizzare e ognuna è progettata per condizioni specifiche. I più comuni sono realizzati in metallo e plastica. Prenditi il tuo tempo quando selezioni la scatola giusta per trovare quella che si adatta perfettamente alle tue esigenze. Per ulteriori informazioni sulle scatole elettriche e le loro installazioni, controlla il nostro sito web e avere tutte le risposte alle tue domande.

Sommario

it_ITItalian

    logo rosso

    Ottieni maggiori vantaggi dall'invio del modulo informativo

      *Rispettiamo la tua riservatezza e tutte le informazioni sono protette.

      Contattaci subito, ricevi una risposta oggi.

      Leo Lu

      Sono Leo, il capo del team di vendita di E-abel. Io e il mio team saremmo felici di incontrarti e conoscere tutto sulla tua attività, esigenze e aspettative.

      Claire Zheng
      Chiara
      Carson Lui
      Carson
      Paolo Cao
      Paolo

      Mettiti in contatto con E-Abel

      Inviaci una e-mail, chiamaci o utilizza il nostro modulo di contatto qui sotto. Non vediamo l'ora di essere d'aiuto.

        Personalizza il tuo progetto di recinzione

        Invia le specifiche del tuo contenitore di seguito e uno dei nostri tecnici ti contatterà entro 12 ore.

          Hai bisogno di un assemblaggio di componenti?